DOVE SIAMO - SEZIONE DI CARIGNANO "C.re M.A.V.M. Giovanni MANESCOTTO"

Vai ai contenuti

Menu principale:

DOVE SIAMO

DOVE SIAMO

Carignano (Carignan in piemontese) è un comune italiano di 9.258 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte.
Si trova a circa venti chilometri a sud del capoluogo piemontese. È uno dei comuni piemontesi più antichi e ricchi di testimonianze storiche.

Carignano è un comune periferico-provinciale di Torino.
Si trova sulla sponda sinistra del fiume Po, all'ingresso sud della metropoli torinese.

Si tratta di uno dei comuni piemontesi più vicini al corso del fiume e storicamente più dipendenti da esso.

Fino al primo Novecento fu uno dei comuni piemontesi più importanti, poi fu trascinato in un lungo declino economico e demografico dal fallimento
dello storico lanificio Bona, cui il paese si era legato come one company town.

Come testimoniato dai reperti archeologici del Garetìn, un isolotto sul Po a valle del ponte per Carmagnola, il tratto di fiume compreso fra i due ponti di
Carignano era attraversato almeno già nel Neolitico (asce di pietra verde piemontesi erano scambiate dalla Bretagna all'Ungheria).
Con ogni probabilità, a partire dall'età del Bronzo (famosa l'ascia di bronzo tipo Cressier da Carignano), si era introdotta la navigazione del fiume e diversi punti lungo il suo corso si erano sviluppati nei millenni sia come porti che come guadi per gli scambi commerciali.

Nella posizione dove oggi sorge il ponte per Racconigi (fra Lombriasco e Carmagola (nei pressi di Casalgrasso), è stata trovata una spada votiva del IX secolo a.C., di un tipo attestato nella valle del Reno, probabilmente a protezione di un altro porto-guado.

A partire dall'VIII secolo a.C. è invece documentata la presenza di comunità etrusche alloctone, dedite al commercio transalpino.


Fonte Wikipedia.-


SANTI GIOVANNI BATTISTA E REMIGIO
Meteo Piemonte
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu